• Ricerca nel sito


26/06/2016 Francesco Buzzurro & Richard Smith

Schengen, il quarto lavoro di BJM Bajardi

A due anni di distanza da “Inverse Ep” esce “Schengen”, il nuovo album di BJM Mario Bajardi, violinista, sound designer e compositore siciliano. Undici tracce musicali nelle quali l’esperienza elettroacustica ormai consolidata si affianca a temi e melodie più narrativi e descrittivi, a testimoniare un percorso artistico e produttivo in continua evoluzione.

Bajardi racconta per immagini attraverso il suono, in tessiture armoniche ora monolitiche ora dense, e il risultato finale è un’opera dal respiro nordeuropeo che, pur partendo dagli spunti di riflessione sulle malizie “manipolatorie” del contratto Schengen, allarga il suo orizzonte fino ad abbracciare tematiche più vaste.

Più ancora che il concetto del viaggio, cui alludono sia il titolo sia l’immagine di copertina di Nicolò Balsano, attraverso queste musiche BJM intende esprimere l’idea di una rinascita necessaria e resa possibile dalle nuove generazioni. «Credo che ci sia bisogno di una maggiore sensibilizzazione all’ascolto curioso - dichiara Bajardi - e in tal senso i giovani di oggi danno segnali che lasciano ben sperare, perché non hanno paura di sperimentare con ciò che è nuovo e diverso, anzi ne sono stimolati. Luci spente e cuffie, così mi piacerebbe che venisse ascoltato questo disco, per assaporare al meglio il racconto che si sviluppa al suo interno».

Nell’album sono inclusi alcuni brani composti negli ultimi anni per opere audiovisive e teatrali: fra questi “Insemina”, additional music per il cortometraggio “Sweetheart” diretto da Miguel Angelo Pate (già aiuto regista in “Bastardi senza gloria” di Quentin Tarantino e “Unknown - Senza identità” con Liam Neeson e Diane Kruger), insieme ai tre atti o momenti di “Officium” creati per l’omonimo documentario di Giuseppe Carleo, in cui si può apprezzare anche il coro del Liceo Musicale Regina Margherita di Palermo. Il disco è ulteriormente impreziosito dal contributo sonoro che arriva dal recente progetto “BlendInstrument Motion Textures”, prodotto da BJM per la software/music library company 8DIO di San Francisco, arricchendo la palette timbrica ed espressiva nella composizione.

L’album “Schengen” di BJM Mario Bajardi, edito da Iter-Research e co-prodotto da Francesco Barraco, può essere acquistato tramite il sito https://bjmmariobajardi.bandcamp.com/
e sarà presto disponibile anche su
https://soundcloud.com/onde-ec

Il trailer è già on line su
www.youtube.com/watch?v=-hxqL-vI_fE

www.mariobajardi.com

 

Aperte le iscrizioni alla scuola popolare di musica

Stagione Estiva 2016 "Jazz at the Spasimo"



The Brass Radio

Free Shoutcast HostingRadio Stream Hosting

In primo piano
Scuola Popolare di Musica
L'1 settembre sono cominciate le iscrizioni ai corsi del nuovo anno accademico.
Consulta i nostri corsi.
entra
Orchestra Jazz Siciliana
La prima e unica orchestra permanente di jazz a partecipazione pubblica.
entra
Brass Store
La sezione dove puoi acquistare online il meglio delle nostre produzioni. Semplice e veloce.
entra
Brass Records
Scopri le prime produzioni musicali dell'etichetta discografica della Fondazione.
entra
Photo Gallery
Rivivi le emozioni dei concerti del Brass Group attraverso il racconto delle immagini.
entra
Blue Brass
I concerti dei migliori artisti residenti ed internazionali nell'atmosfera unica dei jazz club di una volta.
entra
Teatro Santa Cecilia
Il primo teatro storico d'Italia affidato ad una istituzione di musica moderna e contemporanea
Stiamo lavorando per voi.

Traduci il nostro sito


Documenti


Canali & Link

Newsletter