Cristina Zavalloni

18 e 19 febbraio
Blue Brass Jazz Club

Via dello Spasimo, 15 - Palermo
posto unico 8 €
ridotto 5 € (Senior Card e Allievi Scuola Popolare di Musica).

Cristina Zavalloni  - voce
G. Vasapolli - pianoforte
G. Costai - contrabbasso
F. Giambanco- batteria

Sopraffina tecnica di base, versatilità e dinamismo sono le doti della cantante Cristina Zavalloni che rileggerà la chanson francese di Charles Aznavour.

Da molti considerata l'erede naturale di Cathy Berberian, Cristina Zavalloni, alterna un’intensa attività in ambito jazzistico ad una carriera internazionale d’interprete di musica contemporanea, in quanto “musa” di Louis Andriessen e interprete delle prime di autori quali McMillan, Nyman, Boccadoro.

Il nuovo progetto si chiama SOLIDAGO ed è un omaggio ad alcuni dei brani più belli dello chansonnier Charles Aznavour, alle atmosfere musicali degli anni ’60 ma anche ricco di brani autografi.

SOLIDAGO è il secondo lavoro discografico con la formazione jazz “Idea” di cui la Zavalloni è leader, compositrice e arrangiatrice e che vede Stefano De Bonis al piano, Antonio Borghini al contrabbasso e Cristiano Calcagnile alla batteria.

SOLIDAGO rivela una dimensione nuova del gruppo che coniuga creatività, personalità, abitudine all'improvvisazione dei singoli musicisti con la capacità di mettersi al servizio del segno scritto.

http://www.myspace.com/cristinazavalloni