Shadows

 

11 Gennaio
Real teatro Santa Cecilia

Piazza Santa Cecilia 5

 h 20.30
 

 


 

Le  "ombre" del titolo sono quelle di una generazione, la beat generation degli anni Cinquanta, che non è riuscita a trovare una propria identità nè un equilibrio ai problemi delle relazioni interraziali. Come sintetizza la frase conclusiva sullo schermo ("il film che avete appena visto era un'improvvisazione"), l'opera di Cassavetes, pioniere del cinema indipendente americano del quale "Shadows" è considerato un vero shock e "una cascata d'acqua fresca", è intriso di jazz non solo nella vicenda dei protagonisti, ma anche nello stile delle riprese, dei dialoghi e delle scene. A sottolinerae il respiro pregnante del jazz provvede anche la colonna sonora, in parte composta dal contrabbassista Charles Mingus, un altro dei giganti del jazz che hanno scritto il proprio nome nell'albo d'oro del Brass Group  

Biglietti su TICKS