• Ricerca nel sito
Domenico Riina

Domenico Riina, Partinico (PA). Direttore d'orchestra, Compositore, Arrangiatore.


Definito dal Maestro Donato Renzetti come uno dei più interessanti giovani direttori della sua generazione, Domenico Riina - tra il 2009 e il 2010 - ha collaborato, come assistente alla direzione dello stesso M° Renzetti, nella produzione delle seguenti opere e concerti: Rigoletto con i complessi artistici del Teatro dell’Opera di Roma, Cavalleria Rusticana, Pagliacci e Adriana Lecouvreur, presso il Teatro Massimo di Palermo, Traviata in forma semiscenica, Sinfonia n.1 di Mahller, Concerto in F for piano e orchestra, Un Americano a Parigi e Rhapsody in Blue di Gershwin  con la Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Assistente alla direzione del Maestro Elio Boncompagni per la produzione dell’opera Candide - Orchestra Sinfonica Siciliana.


Curriculum Vitae

Dopo essersi diplomato in Tromba, e Composizione Jazz, presso il Conservatorio V. Bellini di Palermo. Ben presto svolge una notevole attività sia come solista  sia come direttore di gruppi jazzistici che lo porta a collaborare con artisti tra i più rappresentativi della storia della musica afro americana, quali Bob Wilber (per la prima esecuzione italiana della Queen's Suite di Duke Ellington), Gil Evans, Archie Shepp, Bob Brookmeyer, Mel Lewis, Toshiko Akiyoshi, Gunther Schuller (per la prima europea di Epitaph di Charles Mingus) etc.

Studia pianoforte e Composizione Classica con il M° George Sangiorgio (docente presso la West Coast Music University) e si diploma in direzione d’orchestra con il M° Donato Renzetti, presso l’Accademia di Alto Perfezionamento di Pescara.

Assistente alla direzione d’orchestra dei maestri Bill Russo e Gunther Schuller, in occasione dei corsi della Scuola Europea di Orchestra Jazz tenutisi alla fine degli anni ’90 a Palermo, ha vissuto numerose esperienze in qualità di direttore e arrangiatore con l'Orchestra Jazz Siciliana (OJS), collaborando con artisti quali Martial Solal, Peter Erskine, Alex Acuña, Stefano Bollani, solo per citarne alcuni.

Dagli anni ’80 ad oggi ha collaborato con direttori e solisti tra i più rappresentativi della storia della musica afroamericana, quali Bob Wilber (per la prima esecuzione italiana della Queen's Suite di Duke Ellington), Gil Evans, Archie Shepp, Bob Brookmeyer, Mel Lewis, Toshiko Akiyoshi, Gunther Schuller (per la prima europea di Epitaph di Charles Mingus) etc.

Durante la sua carriera si è esibito, con repertori che spaziano dalla musica barocca alla musica del novecento, per: Fondazione Teatro Massimo di Palermo, Teatro Bellini di Catania, RAI - Radio Televisione Italiana, Mediaset, Fondazione The Brass Group, Centro “Django Reinhardt”, Associazione «Voltaire», Festival Internazionale del Jazz di Sanremo, Vinitaly, Festival dello Spasimo, Palermo di Scena, Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana, Accademia Musicale Pescarese etc.
The Brass Radio

Free Shoutcast HostingRadio Stream Hosting

In primo piano
Scuola Popolare di Musica
L'1 settembre sono cominciate le iscrizioni ai corsi del nuovo anno accademico.
Consulta i nostri corsi.
entra
Orchestra Jazz Siciliana
La prima e unica orchestra permanente di jazz a partecipazione pubblica.
entra
Brass Store
La sezione dove puoi acquistare online il meglio delle nostre produzioni. Semplice e veloce.
entra
Brass Records
Scopri le prime produzioni musicali dell'etichetta discografica della Fondazione.
entra
Photo Gallery
Rivivi le emozioni dei concerti del Brass Group attraverso il racconto delle immagini.
entra
Blue Brass
I concerti dei migliori artisti residenti ed internazionali nell'atmosfera unica dei jazz club di una volta.
entra
Teatro Santa Cecilia
Il primo teatro storico d'Italia affidato ad una istituzione di musica moderna e contemporanea
Stiamo lavorando per voi.

Traduci il nostro sito


Documenti


Canali & Link

Newsletter